"L'esperienza di Adotta un kW è stata resa possibile dalla sua dimensione virtuale: solo il web ha permesso ad una buona idea di diventare progetto condiviso ed infine realizzato. Forse la Rete è davvero l'attuale modello alternativo alla Comunità: noi, individui sradicati da una Comunità che ci dia senso ed identità, ci salviamo dal più deteriore individualismo quando riusciamo a creare una Rete. La Rete, però, non ha una valenza territoriale: ciò che unisce non è la provenienza geografica o l'appartenenza a qualche istituzione (Chiesa, Partito, famiglia, ecc.), ma il riconoscersi in un'idea. Si potrebbe dire con uno slogan (tanto per giocare con le parole): -Non topos ma logos-".

Luciano Fico, socio di Solare Collettivo per Adotta un kW 


Se vuoi partecipare e tenerti aggiornato:

iscriviti alla mailing list Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

iscriviti mandando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure cliccando qui