I soci sovventori di Retenergie scelgono il piano di sviluppo a cui dedicare le quote di capitale sociale che hanno sottoscritto. Attualmente sono attivi 4 piani di sviluppo per il Fondo per lo sviluppo tecnologico e il potenziamento aziendale:

1. Fotovoltaico

realizzazione di impianti su tetti di edifici, anche tramite rimozione di amianto
Scadenza: 21 aprile 2024

2. Idroelettrico «Rancio Valcuvia»

realizzazione di una centralina idroelettrica da 35 kW in provincia di Varese in collaborazione con Terre di Lago
Scadenza: 18 aprile 2027

3. Eolico

realizzazione di impianti minieolici della potenza pari a 60 kW in Sicilia e Sardegna
Scadenza: 12 aprile 2022

4. Efficienza energetica Esco e SEU 

realizzazione di interventi di riqualificazione energetica su edifici pubblici, condomini, piccole aziende o centri sportivi
Scadenza: 18 aprile 2027

Per diventare soci sovventori e finanziare uno o più piani di sviluppo è necessario sottoscrivere almeno dieci quote del valore di 50€ ciascuna. Maggiori informazioni, istruzioni dettagliate e scheda di adesioni sono presenti in questa pagina.